fbpx

Notizie in Primo Piano

Posso confondere una rinite allergica con il coronavirus?

Uscire poco, o non uscire affatto, di casa non ha eliminato il tema delle allergie.

Da una parte la quarantena ha risparmiato (in parte) le persone allergiche a pollini o graminacee, ma dall’altra ha aumentato i fastidi di chi è allergico all’inquinamento indoor o agli acari della polvere. Tra i disturbi respiratori causati da questi allergeni soprattutto le riniti.

«Se il naso è esposto continuamente all’allergene che gli provoca fastidio, è come se non riposasse mai, … allora il consiglio, anche preventivo, è fare frequenti lavaggi nasali per detergere le cavità e soffiare spesso il naso»…

COVID-19 cosa c'è da sapere su allergie, tosse e raffreddore